Search

Team Omer

  /  Team Omer
umberto-pelizzari-freediving

Umberto Pelizzari

Orgoglio tricolore nel profondo blu

È l’apneista italiano più famoso al mondo. Negli anni in cui è stato in attività ha stabilito tutti i record mondiali possibili nelle discipline dell’apnea in cui è cimentato: assetto costante, assetto variabile e No-Limits. La sua rivalità con il cubano Pipin Ferreras, è diventata una parte importante della storia dell’apnea. La sfida fra Pelizzari e Ferreras ha permesso di superare quelli che erano considerati, in quegli anni, i limiti fisici dell’uomo in acqua. Nel 2001 la loro rivalità è stata celebrata da un documentario prodotto dalla IMAX dal titolo: Ocean Men, Extreme Dive.

Nella sua carriera ha raggiunto -82 metri di profondità in assetto costante, -131 metri in assetto variabile e -150 in No-Limits. La sua migliore performance in apnea statica è di 8 minuti e di 19 minuti e 56 secondi durante un test medico, dopo avere respirato ossigeno puro. Umberto Pelizzari ha fondato una scuola internazionale che si chiama Apnea Academy, ed è co-autore di numerosi manuali tecnici sulle tecniche d’immersione. È uno degli istruttori del G.I.S. Gruppo di Intervento Speciale dei Carabinieri, un famoso reparto speciale del governo italiano. Il Ministero dell’Interno italiano lo ha nominato membro dello staff di istruttori dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco. Nella sua variegata carriera è stato anche presentatore in numerosi programmi televisivi dedicati al mare e alla promozione di una nuova coscienza ambientale.

www.umbertopelizzari.com

Marco Bardi

In mare per amore

La vita di Marco Bardi per la pesca in apnea è stata segnata da momenti chiave. La sua è una storia di resilienza e devozione che lo ha portato a diventare uno dei massimi esperti mondiali di questa disciplina.

Da giovane, si infila pinne e maschera e va in acqua. Vede il blu del mare, il guizzare di probabili prede che scatenano l’atavica sfida di procurarsi il cibo. Se ne innamora e da allora ne ha fatto una ragione di vita. Poi l’esperienza nei Com.sub.in e l’incontro con Andrea Berardinone e poi con Alessandro Rispoli e Renzo Mazzarri. Passa con loro molte giornate in mare, impara molto. “Per raggiungere i risultati sarai costretto a dare più importanza alla tecnica che a tutto il resto”, gli insegna Berardinone. Questa frase diventa per lui un mantra. L’attenzione ai dettagli infatti, diventa il suo marchio di fabbrica. Un elemento distintivo con cui ha dato un contributo fondamentale ai pescatori di tutto il mondo.

In mezzo a tutto questo c’è anche una importante attività di atleta con molti successi nazionali e internazionali. Nel 2000, a causa di un incidente, si è ritirato dalle competizioni agonistiche. Da allora ha continuato a perfezionare le attrezzature con un’attenzione maniacale. Determinato, pignolo, ha all’attivo diversi libri sulla pesca in apnea – mettendo a disposizione tutta la sua esperienza anche per realizzare accessori, prodotti da O.ME.R. Una linea di successo che quasi tutti i pescatori in apnea, hanno potuto apprezzare.

www.marcobardi.com

Atleti

Sorry, no posts matched your criteria.

Ambassador

Sorry, no posts matched your criteria.

Tester

Sorry, no posts matched your criteria.